Marcatura CE

Marcatura CE

CHE COS’E’

La marcatura CE è’ l’atto formale con il quale il Fabbricante attesta di aver eseguito tutti gli adempimenti necessari richiesti dalla Direttiva Macchine e dalle altre direttive applicabili alla macchina in oggetto.

La marcatura CE ai fini della Direttiva Macchine può essere apposta sulla macchina solo se essa soddisfa tutti i requisiti essenziali di sicurezza ad essa applicabili e ciò può avvenire anche nel caso in cui vi siano Rischi Residui, che sono quelli che il Fabbricante non può eliminare senza alterare la funzionalità d’uso e l’economia della macchina.

La conformità non è limitata ai requisiti essenziali di sicurezza della Direttiva Macchine, in quanto altre direttive applicabili al prodotto potrebbero contenere delle obbligazioni particolari non comprese necessariamente tra i requisiti essenziali della Direttiva Macchine.

La marcatura CE è la sola che attesti la conformità dei prodotti industriali alle direttive ispirate all’Approccio Globale.

A CHI SI RIVOLGE

Di base è il produttore che deve applicare la marcatura CE. Il produttore ha diritto al marchio CE solo quando ha effettuato la valutazione di conformità ed ha sottoscritto la dichiarazione CE di conformità.

A seconda delle direttive UE possono essere necessari o d’aiuto dei certificati emessi da organismi notificati. Se una direttiva UE richiede una certificazione, accanto al marchio CE deve essere indicato anche il numero di riferimento dell’organismo notificato che l’ha effettuata.

Se il produttore non ha applicato il marchio CE, il suo rappresentante domiciliato nell’UE ne è obbligato. Se anche questo non mantiene i suoi impegni, allora è obbligato ad apporlo chi mette in circolazione il prodotto all’interno dell’UE

I VANTAGGI

Tra i vantaggi citiamo:

• Le caratteristiche dei prodotti dichiarate dai fabbricanti saranno più trasparenti che in passato e più aperte al confronto

• Non ci sarà un obbligo legale a mantenere marchi nazionali volontari (la marcatura CE è considerata sufficiente allo scopo)

• I test sui prodotti verranno effettuati in maniera indipendente da parti terze accreditate

• Alcuni requisiti di prova innalzano il livello degli standard nazionali

• Le responsabilità del produttore sono chiare e definite

• I prodotti che devono far fronte a prove più severe e ad usi più rischiosi (es. resistenza al fuoco) richiedono un maggior coinvolgimento della parte terza